venerdì 16 ottobre 2009

World Bread Day 2009..ci sono anch'io!

world bread day 2009 - yes we bake.(last day of sumbission october 17)

 WBD 2009

Oggi avevo in programma un altro post ma poi ieri Alex, detta anche da qualcuno la santa protettrice delle foodbloggers, mi ha ricordato che oggi è il WORLD BREAD DAY, non me lo potevo perdere proprio nel mio primo anno di blog! Casualmente mercoledì notte (o per meglio dire all’alba di giovedì, dato che è uscito dal forno all’una…) avevo sfornato questo pane, quindi oggi ho fotografato in fretta e furia quel che era rimasto della pagnotta ed eccomi qua.

Penso che sia una bellissima iniziativa, uno stimolo a fare il pane in casa con le proprie manine.. il profumo del pane appena sfornato che si sparge per la casa è un esperienza da provare!

Avete tempo fino a domani per partecipare, trovate tutte le informazioni da Zorra.

Il pane che vi presento non è altro che il mitico no knead bread che ormai tutte voi avrete già sperimentato a iosa ma per me era solo la terza volta. Ho sempre usato questo impasto ma questa volta ho voluto aumentare la quantità di acqua perché il farro integrale ne assorbe molta e in più ci sono tanti semini che fanno massa e infatti questa volta è lievitato meglio anche in cottura. Chiaramente l’impasto è un vero BLOB che sguscia via dove vuole lui però funziona!

Questo ormai è diventato il pane della mia colazione, una bella fetta tostata e via! Oppure potete spalmarlo con un po’ di ricottina, olio, una fetta di speck e un po’ di pepe,

 WBD 2009

con il burro e il salmone affumicato…..etc etc


NO KNEAD BREAD DI FARRO E SEMINI

 WBD 2009

Ingredienti:

400 gr di farina integrale di farro macinata a pietra

100 gr di semola di grano duro macinata a pietra

2,5 g di lievito di birra fresco

2 cucchiai di semi di lino

2 cucchiai di semi di sesamo

2 cucchiai di semi di girasole

2 cucchiai di semi di papavero

1 cucchiaino abbondante di sale

470 ml d’acqua tiepida

Sciogliete il lievito in qualche cucchiaio di acqua tiepida, quando si è sciolto completamente aggiungete il resto dell’acqua sempre tiepida. In una ciotola grande mescolate le farine, il sale e tutti i semini. Unite poco alla volta l’acqua in cui avete sciolto il lievito, mescolando velocemente a mano oppure con un cucchiaio di legno come preferisco fare io. Già qui vi accorgete che l’impasto è decisamente appiccicoso ma non temete. Coprite la ciotola con la pellicola e lasciate lievitare a temperatura ambiente da 18 a 24 ore (per me 21 ore). A questo punto rovesciate l’impasto molto molliccio su un piano infarinato (abbondate!), cospargetelo con altra farina e piegate su stessi i quattro lembi. Lasciate riposare per 15 minuti coperto dal foglio di pellicola, poi trasferite il blob (e qui vi voglio! Il mostro scappa da tutte le parti) con la piega rivolta verso il basso in una ciotola infarinata coperta da un telo, oppure avvolgetelo in un canovaccio. Fate lievitare per altre due ore (io l’ho lasciato per 3 perché mi ero dimenticata del pane mentre guardavo X-Factor)

Pre-riscaldate il forno a 250°C mettendo all’interno una pirofila alta munita di coperchio (va bene qualsiasi materiale, io uso quella ovale da arrosto in pyrex). Quando il forno è a temperatura rovesciate il blob nella pirofila ustionante cercando di tenere le pieghe verso l’alto, anche se in realtà se ne vanno un po’ dove vogliono….. Chiudete con il coperchio e infornate per circa 40 minuti abbassando a 230°C. Abbassare il forno a 200°, togliete il pane dalla pirofila appoggiandolo direttamente sulla griglia del forno e continuare la cottura per altri 10-15 minuti a forno ventilato.

Sfornate il pane magico e lasciatelo raffreddare su una gratella.

PS. il bello di questo pane è che si può fare anche durante la settimana, utile per chi come me lavora tutto il giorno!

Buon World Bread Day a tutti!!

17 commenti:

  1. il mio primo nkb non era pubblicabile. Devo riprovare... mica male sta versione, quasi quasi vengo a fare colazione da te... ho comprato proprio ieri mattina un mielino all'arancia che mi attizza!

    RispondiElimina
  2. anche io ho sfornato nottetempo, bello andare a dormire con quel profumo!
    Sai che io il pane senza impasto l'ho provato solo una volta e mi è andata buca? Devo riprovare :)
    Il tuo è bellissimo e poi eccoli tutti i seminiiii!

    RispondiElimina
  3. anche tu presa da xfactor...ahahha..pure io...hai ragione festeggiare il pane è bello...così come la tua pagnotta...certo che se inviti la golsoastra minimo minimo devi dirlo anche a me ;)

    RispondiElimina
  4. Gio' ti aspettavo sai, regina dei pani speciali. Quanto mi piace questo, è pure poco faticoso. buon bread day anche a te, buon fine settimana e buona notte :-)

    RispondiElimina
  5. Che buon pane: mi piace la semplicità del procedimento e tutti quei semini mi intrigano :))

    RispondiElimina
  6. che buono!! hmm.. mi sembra di sentire il profumo.. e sentirlo ora, seppur immaginariamente (o forse non proprio immaginario dato che ne ho sfornato stasera anch'io:), prima di andare a dormire.. mi fa stare proprio bene! :)

    RispondiElimina
  7. e io non l'ho mai fatto...quindi aspetto la raccolta per avere anche questa ricettina!:DDD
    (sta ricottina qui sotto mi mette una gola!)

    RispondiElimina
  8. @cri:ti aspetto con il mielino!
    @ciboulette: il profumo di pane è terapeutico, vero?
    @Lo:allora vi aspetto entrambe!
    @Dada: regina a me??grazie cara
    @Lenny: è un pane molto comodo, in + ha il vantaggio di essere con poco lievito.
    @FiOrdivanilla: i profumi dei nostri pani viaggiano..
    @Genny:allora ti consiglio questo pane con quella ricottina!

    RispondiElimina
  9. Il pane al farro mi piace da morire e la tua versione è davvero accattivante :))

    RispondiElimina
  10. bellissimo questo pane, complimenti!

    RispondiElimina
  11. Che bello che sei riuscita a partecipare! Sarebbe stato un peccato perdersi questo meraviglioso pane ricco di semini, quelli che mi piacciono tanto.
    Non sapevo di essere stata santificata, ma non credo di meritarmelo :-)) Un abbraccio forte
    Alex

    RispondiElimina
  12. Posto pstare anche i miei auguri (tardivi) di buon compleanno? Ti festeggio con una fetta di questo pane delizioso con semini misti!!!

    RispondiElimina
  13. bellissimo questo pane!!! io sto panificando solo adesso...sempre in ritardo sono!!!! eheheh
    ciao ci vediamo su FB!
    Pippi

    RispondiElimina
  14. @spighetta: ormai il farro lo compro a pacchi da 5 kg!
    @Betty: grazie!
    @Alex:non potevo mancare è un evento magico!..ma sì che te lo meriti!!
    @Twostella: gli auguri li piglio sempre, grazie!1
    @Pippi: allora ti aspetto al varco con il tuo pane!

    RispondiElimina
  15. complimenti e' splendido !! ciao !

    RispondiElimina
  16. Un pane fantastico, sei bravissima! Grazie per la tua partecipazione al World Bread Day 2009. Yes you baked! :-)

    RispondiElimina
  17. Ciao! Nn sono una grande esperta ai fornelli anzi... Vorrei kiedere se posso adoperare una farina integrale macinata a pietra ma nn di farro, credo semplicemente di grano duro, riesce uguale o spreco solo tempo ? Bella ricetta perché senza pasta madre ke nn ho mai fatto... Grazie!;)

    RispondiElimina