venerdì 18 dicembre 2009

Doveva essere un Pandoro e invece.....

biscottini al miele arancia e cannella


vi beccate i biscottini!!

Ebbene sì la cucina della socia torna a fare danni!

Adesso cerco di fare un po’ d’ironia o quantomeno di prenderla con filosofia ma vi assicuro che domenica sera quando ho scoperto che avevo completamente sbagliato la cottura dei miei due pandori..giuro che sarei scoppiata a piangere da quanto ero avvilita....Il coniuge tentava di consolarmi dicendomi che era la prima volta (e a onor del vero non solo era il mio primo pandoro ma anche il mio primo lievitato dolce di una certa complessità, al massimo mi ero cimentata in pan brioche e panini dolci molto semplici) ma….

la cosa pazzesca infatti è che procedeva tutto a meraviglia, il lievito madre bello arzillo (alla fine mi sono decisa a provare la ricetta delle Sorelle Simili ma con il lievito madre), l’impasto ben incordato grazie al Kitchen Aid, la cupoletta che sbucava dallo stampo, al di là di ogni mia rosea previsione..e la sottoscritta cosa fa? Certamente stremata ma più probabilmente come sempre sbadata, non ho focalizzato che a 170°come da ricetta il mio forno non avrebbe mai potuto cuocere bene il pandoro…ma ormai era troppo tardi, uno si è clamorosamente afflosciato (stampo sbagliatissimo di acciaio!!) e l’altro è rimasto umidiccio..peccato davvero perché la parte cotta delle cupolette che abbiamo assaggiato era veramente buona e la sfogliatura sembrava proprio fosse riuscita bene pure lei!

Ma quello che mi ha fatto più rabbia, soprattutto sapendo che non sarei più riuscita a farlo nei tempi, è che uno dei due pandori era stato prodotto senza uova per il contest di Daphne! Ci tenevo moltissimo a partecipare per l'idea così originale!

Dopo questa triste parentesi sui miei defunti pandori passo ai famosi biscottini della cena, che di natalizio poi hanno solo le forme perché li ho improvvisati sul momento abbastanza a caso.......

nonchè unici biscottini prima di Natale perché vi confesso che odio fare i biscotti, sono noiosissimi e ci si mette un sacco di tempo tra stendere la pasta, reimpastre gli avanzi e ristendere di nuovo, ma poi la frolla è troppo morbida e allora la rimetti in frigo, le formine hanno sempre qualche protuberanza di nanomillimetri che rimane inesorabilmente incollata onvunque tranne che al biscotto, il forno da controllare a vista perché è un attimo che si brucino…..no giuro che la prossima volta faccio un mono biscotto gigante …

BISCOTTINI AL MIELE, ARANCIA E CANNELLA

biscottini al miele arancia e cannellabiscottini al miele arancia e cannellabiscottini al miele arancia e cannella

Ingredienti:

450 gr di farina 00

la scorza grattugiata di 2 arance

½ bustina di cremortartaro

1 pizzico di sale

225 gr burro

3 cucchiai di zucchero integrale di canna mascobado

5 cucchiai di zucchero grezzo di canna

3 cucchiai di miele di limone (in totale tra zucchero e miele circa 180-200gr)

2 tuorli

9 gocce di olio essenziale purissimo di arancio dolce (mi raccomando controllate che sia olio commestibile)

Cannella in polvere a piacere

qualche cucchiaio di whisky

Versate a fontana la farina setacciata con la scorza, il sale e il lievito. Nel centro mettete il burro a pezzetti con gli zuccheri e il miele. Impastate velocemente burro, zucchero e miele, incorporate poco alla volta la farina, infine unite i tuorli, la cannella e l’olio essenziale. Impastate tutto velocemente e mettete in frigorifero coperto da pellicola per almeno 2 ore meglio tutta la notte.

Passato il tempo di riposo in frigorifero stendete la pasta su un foglio di carta forno nello spessore desiderato (io li ho fatti molto sottili perché a me piacciono un po’ croccanti). Se la pasta si fosse ammorbidita troppo potete metterla stesa a riposare in frigorifero per 30 min.

Nel frattempo in una ciotolina mescolate il whisky con un po’ di cannella in polvere. Quindi formate i biscotti con le formine che preferite, trasferiteli in una teglia rivestita con carta forno e spennellateli con la miscela preparata con il whisky. Infornate a 170° per circa 12-16 minuti circa. Fate molta attenzione alla temperatura e al tempo di cottura, per alcuni forni + potenti del mio, 170° potrebbe essere troppo alto e quindi cuocere in molto meno tempo. Stesse considerazioni per lo spessore dei biscotti, se li fate + spessi la cottura sarà prolungata di qualche minuto. Il mio consiglio se non avete dimestichezza con i biscotti è di controllare spesso il forno!!!

PS:

OGGI IL MIO BLOGGHINO COMPIE 1 ANNO!!

Oggi è una giornata strana, i giorni non sono molto felici, stress e stanchezza accumulata non mi invogliano a festeggiarmi come si deve, però….due cose:

ho aperto il blog impulsivamente senza saper bene dove andavo e a cosa sarei andata incontro, ma sono felice di averlo fatto. Non so ancora dove mi ha portato ma sicuramente mi ha immerso in un mondo non solo di ricette anzi, ma di persone,anzi di belle persone, di amiche oserei dire, alcune molto speciali, alcune conosciute anche di persona (e non tutte blogger)!!

Certo Facebook aiuta molto nei rapporti nel mondo dei foddblogger ma sicuramente non avrei mai immaginato di instaurare rapporti così belli !

Dopo 1 anno le visite sono ancora pochine ma sinceramente mi accontento così, posto poco, le ricette non sono né spettacolari né particolari, sono quelle che cucino e che voglio condividere. Mi stupisco ancora dei commenti positivi che mi lasciate e di vedermi linkata sui vostri blog, anche di chi mai avrei pensato mi prendesse in considerazione!..e poi mi piace, mi piace tutto, lo scambio di ricette, di libri, i consigli, i trucchi, il continuo essere spronata a provare qualcosa di nuovo e che mai avresti tentato (vedi pandori), la scoperta di tecniche sconosciute, di ingredienti inusitati…

per fortuna che volevo dire due cose due…non so se ho reso tutta l’emozione e la gioia e sì anche la fatica perché ammettiamolo: un blog è un secondo lavoro!

biscottini al miele arancia e cannella

52 commenti:

  1. Un carissimo buon blogcompleanno ^^
    Sai che anch'io uso gli olii essenziali commenstibili?
    Ce l'ho al limone,alla menta e all'arancio,mi trovo benissimo...un bacione!

    RispondiElimina
  2. TANTE ANGURIE DI BLOG-COMPLEANNO!
    ...indovina chi sono?

    RispondiElimina
  3. Giò, innanzitutto buon blog-compleanno!
    E poi, mi dispiace tantissimo per i tuoi pandori, ti capisco!
    A me una volta con un pane è scesa davvero la lacrima, seguita da una rabbia che ha fatto sì che tutto il malloppo finisse in pattumiera!
    Ma quando persone come noi, che fanno tutt'altro mestiere, si cimentano in queste preparazioni e poi non riescono, ci si rimane davvero male!
    Ma non abbatterti, l'anno prossimo riprovi!
    I tuoi biscottini li salvo e magari li faccio con altre formine; mi piacciono da matti, forse perchè mi piace biscottare!
    Anch'io uso gli oli essenziali in cucina!
    Io mi sono già iscritta per Bologna! ;-)

    P.S. a me personalmente piacciono di più i blog che propongono cibi della cucina di tutti i giorni, per cui continua così!

    RispondiElimina
  4. Buon compiblog !
    Meglio pochini e buoni .... ti pare ???
    Mandi

    RispondiElimina
  5. Tesoro! Intanto auguri per il blogeanno;-)sono felice anch'io d'averti "conosciuta"!
    Le tue ricette sono adorabili e davvero preziose, tutto scelto con estrema cura e consapevolezza...
    Per i pandori...quanto ti capisco...è demorlizzante veder lievitare le tue creazioni, per poi assistere all'afflosciamento!
    Ti cadono le braccia...
    tuttavia dovresti esserne fiera, in fondo il forno e lo stampo,hanno causato la non riuscita...
    Forte un maxi biscotto! :-)
    Sai che invece a me diverte biscottare?!
    Un bacio grande!

    RispondiElimina
  6. Senti, pe me sei già moooolto ammirevole perchè io questo coraggio barbaro :) di mettermi a maneggiare con questi mostri sacri non mi è ancora venuto, anche se il contest di Daphne è davvero bello. Sulla questione dello stampo forse ti può essere utile il post del Cavoletto, anche se lei ha avuto un'esperienza negativa con lo stampo di silicone....
    Per quanto mi riguarda io prendo ben volentieri un biscottino, e brindo al tuo primo compleanno!!! Auguri! :)

    RispondiElimina
  7. Vada per il megabiscotto gigante: anch'io non ho un grande amore per i biscotti, anche se poi, una volta cotti danno grande soddisfazione :))
    Sei ammirevole anche per il solo aver tentato l'impresa del pandoro, ma devi essere orgogliosa, indipendentemente dal risultato, perchè "l'incidente che ti è capitato" non è dovuto alla lavorazione, ma alla disattenzione figlia dello stress ....
    Un anno così intenso va festeggiato e quei cuoricini esprimono tutta la tua passione e l'affetto che proviamo per te :))

    RispondiElimina
  8. Ti sono vicina per la recente scomparsa dei tuoi due pandori di cui uno speciale (essendo intollerante al glutine, quando vedo qualcuno che si prodiga a favore di chi ha problemi, lo fa automaticamente diventare spaciale così coem anche la cosa cucinata...). VOlevo dirti che hai comunque reagito bene, buttandoti a capofitto nel duro lavoro di riprodurre dei biscotti (un mega biscotto, però, è un'idea interessante!), E infine gioisco per la tua decisione di aprire il blog... sai che ho fatto i tuoi sformatini di miglio (però con la zucca?) ottimi davvero, tanto che li sto preparando per un buffet. Che dici li posso fare il giorno prima????
    BAci Stefania

    RispondiElimina
  9. Io non faccio panettoni e pandori, nè ora nè, penso, mai, ma capisco che possa essere spiacevole un incidente del genere... Ma... cambiare forno o prenderne uno piccolino, ma serio?
    Neppure i biscotti, faccio, praticamente mai; però i tuoi mi stanno simpatici :-D

    Auguri al tuo blogghino!

    RispondiElimina
  10. @alessandra: li uso con parsimonia ma sono eccezionali!prova il mandarino rosso.
    @Anonimo: troppo facile indovinare!!
    @Marcella:grazie come sempre per il tuo sostegno morale!
    @Rosetta: infatti!!
    @Pagnottella: cmq sono contenta di aver provato il lievito madre così la prossima volta mi organizzo meglio. ma lo sapevo che dovevo alzare la temperatura lo conosco ormai il mio forno!
    @Cibou: grazie , anche mio marito dice ho l'insano gusto di complicarmi la vita...cmq uno dei due pandori era con lo stampo giusto, non si è afflosciato ma non è cotto bene
    @Lenny: beh una volta cotti è un'altra storia anche se non sono una grande mangiatrice di biscotti.
    @Fantasie:cioè zucca invece del miglio? secondo me puoi farli anche il giorno prima soprattutto se usi la panna che li lascia morbidi, quelli in foto li ho sfornati la sera prima e li ho fatti scaldare a 150° per 5-10 minuti e non ne hanno risentito!
    @Cristina B: no no il mio forno funzione abbastanza bene però in genere la temperatura deve essere sempre un pochino + alta, sono io che sono andata in oca...
    grazie a tutte per gli auguri e per il pandoro-conforto..del resto bisogna provare no?

    RispondiElimina
  11. Ora ti faccio una confessione, a me si panettone che pandoro delle simili sono stati uno sfacelo!!!!
    Tanti auguriiii

    RispondiElimina
  12. Cara Giò bravissima ugualmente perchè ci hai messo pazienza e devozione :)
    Non preoccuparti, almeno un tentativo lhai fatto!!L'apprezzo molto ^_^
    Probabilmente prorogherò ulteriormente la data perchè, oltre al premio, ci tenevo in primis all'idea di ottenere un ricettario utile a molti :)
    Per cui lo so, ti chiederei molto a tentar di replicare...ma non si sa mai ^_^
    Bacioni!
    Carucci i bicottini!

    RispondiElimina
  13. Brava per il coraggio e poi sei troppo divertente :-) E soprattutto buon blogcompleanno, sei brava ( posti poco ma d'altra parte è uno spazio di libertà no?), simpatica e generosa. Anch'io sono contenta d'averti incontrata e sei stata pure una delle mie prime sostenitrici. Quindi grazie d'aver aperto questo spazio.
    Buone feste!

    RispondiElimina
  14. IO invece prediligo i biscotti al opandoro, pensa te!!!
    Coraggio cara Giò che sei fortissima;da quando ho il piacere di seguirti seri sempre più brava sai?
    Un abbraccione
    saretta

    RispondiElimina
  15. Sono capitato qui per caso dal blog della golosastra, e ti faccio tanti auguri per il tuo primo blog-compleanno. Per quanto riguarda i biscotti, il mio consiglio è quello di dividere la frolla in più parti, in modo da lavorarne poca per volta e da averla sempre ben fredda di frigo. Una spatola poi è un grande aiuto per recuperare le forme dal tagliere alla teglia.
    Ti prego inoltre di farci avere la ricetta del pandoro senza uova... È l'unica cosa che mi manca da quando non le mangio più ;-)

    RispondiElimina
  16. @Lydia: questo mi consola molto!
    @Daphne:davvero proroghi? magari lo faccio ancora dai!
    @dada e Saretta: ragazze non sapete quanto piacere mi faccia il vostro appoggio e i vostri complimenti...non sono molto brava a dire grazie nel modo che vorrei ma divento timida.....
    @Yari: grazie mille soprattutto per le dritte! la spatola aiuta effettivamente, non avevo pensato di dividere i panetti...a volte mi perdo nelle cose + ovvie! se daphne prolunga penso di farcela nelle vacanze!spero che passerai ancora di qua, non riesco ad accedere al tuo profilo...

    RispondiElimina
  17. Ciao, in modo assolutamente casuale ho visitato adesso il tuo blog e, ricette a parte, devo dire che ciò che "salta agli occhi" è la tua simpatia.
    Auguri per il blogcompleanno, e anche di buon Natale e buon Anno.
    GM C

    RispondiElimina
  18. auguriiiiii, confermo sul secondo lavoro bloggeresco davvero faticosissimo, e quello che da di bello questo secondo lavoro è, come dici tu, le amicizie che si instaurano magari anche dopo su Fb ma prima su queste paginette no?
    mi dispiace assaissimo per la triste fine dei pandori, capisco la tua tristezza e rabbia, spero tu abbia ancora la voglia di riprovarci ma non t'incazzà sui biscotti però eh? ahahahaha
    dai mi sembrano favolosi 'sti biscotticeddi :****

    RispondiElimina
  19. @Gmc: ben vengano le visite casuali!...."ricette a parte" sarebbe a dire che le mie ricette non ti piacciono? he he
    @Claudia:ciao beddazza..no i biscotti sono finiti dritti in panza!forse non ho reso bene l'idea perchè era un giorno no, ma io sono davvero felicissima di aver aperto il blog e di essere attorniata da persone bellissime!

    RispondiElimina
  20. Prima di tutto auguri per il blogcompleanno e per le prossime feste!!!
    E poi ... in cucina qualche piccola scivolata di tanto in tanto capita, ma ci sprona a riprovare :-) Baci

    RispondiElimina
  21. mi spiace per i pandori, ti capisco visto che m'è bruciato il panettone :-) comunque per daphne sei ancora in tempo, ha rinviato la scadenza di nuovo, bacioni, buon blogcompleanno e buon natale :-)

    RispondiElimina
  22. ma che bello il blog compleanno coni biscottini..sia che abbiamo gli stessi stampi....non ho cpaito bene che è successo con il pandoro...mannaggia mi spica ma vedrai ora hai imparato e i prossimi perfetti un bacione

    RispondiElimina
  23. noooo povera Giò, i pandori ti hanno presa in giro....ma fagliela vedè...la caparbietà dico ehh, non l'avranno vinta la prossima volta ci possono scommettere.
    ......io i biscotti li adoro..... di qualsiasi forma, quindi fessteggio volentieri con i tuoi il tuo blogcompleanno, bacione!!

    RispondiElimina
  24. Cara ma che dolci che sono questi bei biscottini... potresti partecipare al contest di anice stellato... un bacio Buon natale e felice anno nuovo cara

    RispondiElimina
  25. noooo..... sarebbe a dire che, oltre ai complimenti assolutamente scontati per le ricette (c'è l'imbarazzo della scelta!), mi è piaciuto il modo in cui ti approcci... insomma, erano due complimenti :)
    Rinnovo gli auguri!
    A presto

    GM C

    RispondiElimina
  26. Prima di tutto, buon blogcompleanno!!! Spero che continuerai a lugno questa avventura, perché te la gestisci proprio bene! Poi: non te la prendere per il pandoro, a me non piace e sono molto più contenta che tu abbia fatto i biscotti!

    RispondiElimina
  27. Anch'io ho appena celebrato il compleanno del blog. Auguri anche a te!

    RispondiElimina
  28. Non ti abbattere!!! Solo chi non fa non sbaglia!!! Sei bravissima comunque!!! Auguroni!!

    RispondiElimina
  29. intanto lasciati dire che le tagliatelle del post precedente mi hanno rapito!! O_O profumi e sapori di mio gusto, pienamente!!

    ma veniamo al pandoro divenuto biscotto..:D ma che te frega!! ma no dico.. ma hai visto che razza di panettoni delle sorelle simili son venuti fuori ame!?!? li avevi visti vero!? Cioè.. buoni per carità.. ma si vede che non sono come dovrebbero essere! E questo perché non avevo incordato :( erano i miei primi panettoni e avevo fatto tutto con le mani ma ti rivelo un altro segreto, ben più vergognoso per un'amante di dolci e lievitati come me .. non avendo mai avuto (e non avendo tuttora!) un'impastatrice.. non avevo ancora compreso cosa significasse incordare. Meravigliata? Beh ti capirei! .. mi sono rivelata, visto? E va beh, siamo qui anche per imparare! Io sono certa che la prox volta né io nè te sbaglieremo! scommettiamo Giò??:)

    i bicottini sono semplicmente deliziosi, una sana alternativa al pandoro :)) brava tesoro! :)

    RispondiElimina
  30. uhhh dimenticavooo! augurissimiiiiiiiiiiiiiiii :'))
    io non so manco quand'è il mio immaginati.. ahahha

    RispondiElimina
  31. gio posso capire ma adesso c'è capodanno! senti ma perchè 170 non vanno bene?
    un abbraccio fortissimo.

    RispondiElimina
  32. Ciao! Ma che bello qui! E tu sei davvero molto simpatica! A presto Eileen

    RispondiElimina
  33. @Twostella: infatti io ci riprovo ancora, non temere!
    @Stella: che piacere vederti qui!infatti ho il lievito in preparazione!
    @Lo: praticamente ho tenuto la temperatura troppo bassa per il mio forno e non è cotto bene...
    @Astro: infatti sono già agguerritissima!
    @Cuoca pasticciona: questo me lo sono perso..come sempre!
    @GMC: :PP scherzavo infatti!!!grazie!
    @Onde: se ti accontenti dei miei post a tiratura ridotta vorrei continuare, è il mio posticino!
    @Laura: auguri!
    @Colombina:benvenuta e grazie!
    @Amos:buone feste!
    @Fiordivanilla: prima cosa il tuo panettone era magnifico e tanto di cappello per aver impastato a mano..che faticaccia! le tagliatelle devi almeno cucinarle e almeno assaggiarne un pochino!grazie come sempre per l'incoraggiamento!
    @Enza:170° non vanno bene per il mio forno..ne perde un pochino per strada diovevo fare almeno 190°
    @Eileen: benvenuta!
    @Marcella: grazie!
    insomma grazie a tutti per gli auguri e per l'incoraggiamento!!

    RispondiElimina
  34. (regola per fare i biscotti se si ha poca pazienza, come me: fare un cilindro di pasta frolla, freddarlo in frigo, tagliarlo a fette come un salame, cuocere le fette. :D)
    detto questo, non ti avvilire per i pandori! sono sicura che farai tesoro degli errori per la prossima volta, ed avrai un ottimo risultato :) io non ci provo nemmeno a farli: sono una schiappa col lievito madre, ed ho un forno che ogni volta è un terno al lotto!
    un abbraccio e tanti auguri di buon anno ::-))

    RispondiElimina
  35. Giò, cara felice 2010!!! :-)
    Baci

    RispondiElimina
  36. auguri per il nuovo anno, che ti porti serenità, pace e tante cose belle
    bacioni
    Fiorella e Francesca

    RispondiElimina
  37. Tantissimi dolci auguri per il nuovo anno, cara Gio' che sia ricco in tutti i sensi
    Un forte abbraccio

    RispondiElimina
  38. ;-) Giò... mi hai fatto schiantare dal ridere ...scusami...ma non te la devi prendere per i pandori..... io con il mio forno ci faccio a cazzotti ogni volta........ i biscotti però son carini anche se son d'accordo con te....magari un biscottone giganteeeeee è più veloce!! ehehhe
    Arrivo un pò in ritardo anche per gli auguri del tuo blogcompleanno...... auguri per un 2010 pieno di successi (anche in cucina! ;-) ehehe
    a presto
    Pippi

    RispondiElimina
  39. ecco, vedi... maledette io e la mia pigrizia. Mi ero persa il blogcompleanno.
    Uffi.
    E ora?
    Dai facciamo una festa di non-compleanno?
    Sìsìsìsìsìsì
    TANTI NON-AUGURI A TEEEE!

    Io sono felicissima di aver condiviso con te una giornata in giro per la fiera,spero che l'anno nuovo ci porti nuove occasioni di incontro!

    RispondiElimina
  40. Ciao carissima intanto Buon blogheanno e Buon Anno. Il biscottone gigante appena lo farai fammi un fischio perchè vorrei aiuterti a finirlo ^___^

    RispondiElimina
  41. era una vita che non riuscivo più a passare, tanto che ancora non riesco manco a crederci! Neanche sapevo che il tuo blogghino compiva gli anni assieme a me, il prossimo anno me ne ricorderò e gli dedicherò un dolcetto tutto suo.

    RispondiElimina
  42. va be dai sbagliando si impara ! buon anno !

    RispondiElimina
  43. @salsa:...giuro che sono riuscita a far danni anche con il metodo magico!!
    @Lenny, pagnottella, Fef, dada: tantissimi auguri anche a voi per un strepitoso 2010!
    @Pippi: benvenuta! meno male che son in buona compagnia con questi forni malefici!
    @Criiiii FESTA!!!quando dove come?
    @Sunflowers: sarà fatto! quasi quasi lo faccio sul serio.....
    @Gì: è vero non ci avevo pensato!! che bello!!dai, allora il prossimo anno ci scambiamo dolcetti!
    @Fairyskull: infatti non demordo!

    RispondiElimina
  44. Buon primo blog compleanno e buon anno!
    Mi piace molto l'ironia con cui racconti le tue disavventure. E questi biscotti sono bellissimi.

    Mi spiace molto per i due pandori, devi avere faticato non poco.

    Ti auguro un felice 2010!

    RispondiElimina
  45. Ciao Cara e buona anno: sei davvero troppo simpatica. A presto.

    RispondiElimina
  46. Ciao, passo di nuovo per salutarti e per dirti che ho linkato il tuo simpaticissimo blog, spero sia cosa gradita, altrimenti fammi sapere.

    GM C

    RispondiElimina
  47. mamma mia cara...ti faccio le condoglianze per i pandori :( per lo meno tu hai avuto il coraggio di provarci..io nemmeno quello..troppa troppa paura!!!
    ehehe..poi per fustigarti quindi hai deciso di punirti costringendoti a fare i biscotti che TAAAANTO adori fare..ehehe proprio un harakiri!
    per a me sebrano proprio ben riusciti questi biscotti, ma il miele di limone cos'è?

    RispondiElimina
  48. Che bello il tuo blog...non lo conoscevo, passerò ancora a trovarti...e ottimi questi biscotti!

    RispondiElimina
  49. @comida: grazie per il passaggio cara!buon anno anche a te
    @La cucina di qb:grazie e buon anno!
    @gmc: finalmente hai rivelato la tua vera identità!! mi fa molto piacere per il link, grazie!
    @Cuochella:beh i biscottini erano per le amiche, quindi li ho fatti con piacere! il miele di limone è semplicemente il miele di fiori di limone
    @Simo: anch'io non conoscevo il tuo e penso che verrò ancora a trovarti!

    RispondiElimina