lunedì 24 agosto 2009

...RIASSUNTO DELLE PUNTATE PRECEDENTI

..Gulp, è un mese non do segni di vita!
Innanzi tutto sono riuscita a partire nonostante il turbinio delle settimane precedenti e la crisi di panico di fronte alle valigie vuote…non riuscita nemmeno a farvi un salutino!
Dopo “solo” 14 ore di viaggio (del resto con la partenza intelligente il 31 luglio notte…) siamo arrivati a destinazione: Puglia!
Prima tappa 7 giorni in Salento,




una regione meravigliosa: i paesi, la luce, il cibo, i colori, il mare, la gente, la terra rossa degli uliveti…un’accoglienza fantastica ovunque, segnalo in particolare il b&b “Corte dei nonni” dove eravamo ospiti nel paesino di Presicce, ottima base per spiagge e tour nei paesi.




Seconda tappa 4 giorni in valle d’Itria passando per Manduria, Oria e Grottaglie.


Praticamente una regione quasi fiabesca puntellata di trulli (consiglio la strada da Martina Franca a Cisternino) e di paesi bianchissimi, un paesaggio che non finisce mai di affascinarmi.




Ci è scappata anche una sbirciatina alle cattedrali romaniche (segnalo quella di Bitonto: se siete fortunati il custode vi farà da guida turistica anche in orario di chiusura!). Eravamo ospiti al “Riposo del vento” in un complesso di trulli veramente carino..pensavo che sarebbe un posto ideale per un ritrovo blogger…..


Poi passaggio radente sul Gargano giusto per ammirare le chiese di Siponto.



infine tappa di riavvicinamento nelle Marche, per la precisione 3 giorni ad Ascoli Piceno. Una regione che conosco poco, ma le poche volte che ci sono capitata mi ha stupito per la bellezza dei paesaggi e per i piccoli gioielli nascosti.


Ascoli mi è piaciuta molto, in una posizione particolare tra due fiumi e con una piazza incantevole, una specie di salotto all’aperto! proprio per non farci mancare nulla, dato che i Sibillini erano a tiro di schioppo, ci siamo pure fatti una bella camminata di 3 ore in quota al fresco! Da non perdere i piani di Castelluccio che voglio assolutamente tornare a vedere nel periodo della fioritura perché già così tolgono il fiato.



Insomma una vacanza splendida, abbiamo mangiato e bevuto, come al solito ci siamo persi mille volte, abbiamo “scammellato” come pazzi preferibilmente in ore impossibili sotto il sole cocente, ci siamo scottati ovunque tatuandoci sandali e magliette modello muratore..insomma siamo tornati stanchi morti perché come al solito io devo vedere assolutamente tutto e nonostante i buoni propositi di riposo in spiaggia, vuoi che eravamo bianchi come mozzarelle in pericolo costante di ustione, vuoi che il marito quest’anno manifestava totale insofferenza alla spiaggia…(io però ci stavo benissimo: al sole, in acqua..e che acqua!, sotto l’ombrellone a leggere libri come una forsennata, a camminare sul bagnasciuga..)
Comunque sono tornata da una settimana, mercoledì torno tristemente e svogliatamente al lavoro, mentre a casa avrei ancora un sacco di cose da fare!!
Ho passato due giorni in stato comatoso (allergia alla pianura padana?) immersa nei bucati in stato di trance, forse anche a causa della maratona-Lost per recuperare le puntate perdute.
Poi mi sono + o – ripigliata, ho ricominciato a cucinare, tra cene con le amiche superstiti, piantagioni di basilico per fare il pesto, cesti di pomodori per fare il sugo da surgelare…il solito delirio!
Prossimamente allora le mie ultime ricettine..
Un bacio a tutti, a chi è già tornato, a chi deve ancora partire, a chi è ancora in vacanza e un abbraccio solidale a chi ha già iniziato a lavorare!
…mah.. a dirla tutta io sarei già pronta a ripartire!! E voi?

8 commenti:

  1. ...io sarei pronta a partire ahahahah, solo che non posso perchè sono gli altri che vengono da me, la mia casa è meta di vacanze...
    :)
    splendida gita, veramente incantevole
    *
    cla

    RispondiElimina
  2. Bei posti, belle foto...che voglia di vacanza!!! Bentornata!!!

    RispondiElimina
  3. Maquante cose avete fatto?? Sei riposata o piu' stanca di prima??? :))

    La Puglia ha davvero tanti posti belli, ed io mi vergogno profondamente (essendo pugliese) di non conoscerli tutti.
    Ciao e bentornata!

    RispondiElimina
  4. Appunto mentale per un viaggio in Puglia, mi ha sempre affascinato ... ma non ci sono mai stata :-)

    RispondiElimina
  5. Ben tornata! E che bei posti (e foto)! Ecco avrei voglia di ripartire in un mare di colori. A presto!

    RispondiElimina
  6. ciao Gio'!!!che splendido il riassunto delle tue vacanze^;^ conosco ad una ad una le localita' che hai nominato!!poi volevo dirti,che sei stata ad uno schiocco da me...Grottaglie dista da S.Giorgio appena 8 km.....conosco anche la piazza di Ascoli,vive da 5 anni un mio nipote,anzi se posso..se tu dovessi ritornare,passa a soggiornare da lui..è il direttore dell'albergo Best Western che si trova appena fuori il centro..poi se vuoi, ti do'il nome..non vorrei fare pubblicita'...un bacione e naturalmente...W la Puglia!!!!!;-))

    RispondiElimina
  7. @claudia: ha ha...se la metti così la mia prossima vacanza la faccio da te!
    @Alex: grazie..avrei una voglia di ritornare..
    @Ciboulette:effettivamente al ritorno ero un pò cotta ma se non faccio tutto il possibile non sono contenta! beh..non è che io conosca proprio tutta l'emilia romagna......
    @Twostella: devi assolutamente andare è una regione splendida!
    @dada:hai detto bene parlando di colori, la puglia è proprio di un colore particolare!
    @Elisabetta:la terra santa non mi ha proprio deluso, anzi ci voglio tornare e magari faccio un salto a trovarti!

    RispondiElimina
  8. Hai fatto un viaggio bellissimo. Il salento è meraviglioso: mare, tradizioni, cultura e cibo! Le Marche non sono da meno. Sei andata allo stroico caffè Meletti nella piazza?

    RispondiElimina